LEZIONE 285

OGGI LA MIA SANTITÀ SPLENDE CHIARA E RADIOSA 

1.Oggi mi sveglio con gioia, aspettando solo che le cose felici di DIO giungano a ME. Chiedo soltanto che esse vengano e mi rendo conto che al “MIO INVITO” verrà data risposta “DAI PENSIERI” ai quali l’ho mandato. E chiederò soltanto cose gioiose nell’istante in cui accetterò la “MIA SANTITÀ”. Poiché quale uso potrei fare del dolore, che scopo avrebbe la mia sofferenza e come mi gioverebbero il dolore e la perdita, se la follia si allontanasse da me oggi e al suo posto accettassi la “MIA SANTITÀ”?
2.PADRE, LA MIA SANTITÀ E’ LA TUA. CHE MI RALLEGRI IN ESSA, E ATTRAVERSO IL PERDONO RITORNI ALLA SANITÀ MENTALE. TUO FIGLIO E’ TUTTORA COME TU LO HAI CREATO. LA MIA SANTITÀ E’ PARTE DI ME ED ANCHE PARTE DI TE. E COSA PUÒ ALTERARE LA SANTITÀ STESSA?

Per le istruzioni delle lezioni di questa seconda parte degli Esercizi di “Un Corso in Miracoli” fai riferimento alla Lezione 221

Per il testo sullo Spirito Santo, a cui queste lezioni fanno riferimento, vedi alla Lezione 281

Se desideri ricevere le lezioni di “Un Corso in Miracoli” direttamente nella tua casella di posta elettronica, iscriviti qui al servizio https://marinadiwan.com/un-corso-in-miracoli/